UA-212600394-1

Dott.ssa Irene Pistis

Medicina Estetica

FILI DI TRAZIONE E BIOSTIMOLAZIONE

È una tecnica che sfrutta fili riassorbibili simili a quelli usati nelle suture chirurgiche. I più utilizzati nel mio studio sono in Polidiossanone, materiale clinicamente testato, biocompatibile e riassorbibile.

L'utilizzo di questi fili consente fi ottenere un bio-lifting non invasivo per il trattamento delle lassità del viso, del collo e di aree specifiche del corpo (interno braccia, interno cosce, addome).


Esistono due tipologie di fili: lisci o spinati

I primi si inseriscono nel sottocute con l'ausilio di aghi sottili a formare un intreccio e hanno un'azione biostimolante nella produzione del collagene e di risollevamento dermico 

I fili spinati sono invece di calibro maggiore, si inseriscono nel derma mediante ago o cannula seguendo l'orientamento di linee gravitazionale e esercitano un'azione di trazione dei tessuti grazie alle spicole che si ancorano al derma.

Il loro riassorbimento stimola inoltre la rigenerazione del collagene, creando una struttura sottocutanea con la funzione di contrastare il cedimento verso il basso della pelle. 


Ti consiglio questo trattamento se vuoi:

Ridare tono e pienezza a tessuti cadenti sia del viso che del corpo

Ridefinire il contorno del viso in modo naturale senza aggiungere volume

Trattare piccole rughe e cicatrici d'acne

Migliorare la texture e dell’elasticità cutanea con azione liftante della pelle


Si può osservare un miglioramento immediato nelle aree trattate con un effetto visibile di tensione e distensione.

A partire dal secondo mese si aggiunge un progressivo miglioramento dovuto alla produzione di nuovo collagene intorno ai fili inseriti che esercita una tensione e un effetto lifting sulla pelle

 Dagli studi effettuati la durata del risultato è di circa 12 mesi ( con un range di 6-18 mesi)


Si effettua una piccola anestesia con crema o lidocaina nel punto in cui si inserisce il filo

Subito dopo il trattamento si pò avere un rossore e qualche livido

Nei giorni successivi potreste avvertire lieve indolenzimento e sensazione di corpo estraneo dovuta al filo che deve assestarsi coi tessuti


Il trattamento con fili di trazione spinati è controindicato in chi fa terapia anticoagulate o in caso di 

infiammazione o lesioni della cute nella sede del trattamento

Meglio evitarlo se si ha la tendenza a formare brutte cicatrici o cheloidi


Fascia di prezzo: €€€-€€€€

Prenota una consulenza